In un’era digitale caratterizzata dalla supremazia dei siti di prenotazione, il metasearch rappresenta l’asso nella manica degli albergatori che vogliono rivendicare il proprio ruolo nello scenario della distribuzione.

Perché il metasearch è diventato così potente?

I motivi sono due. Il primo è la “crescita vertiginosa del traffico dei consumatori” (articolo in inglese di Tnooz) sui metasearch e la conseguente diffusione delle prenotazioni online in tutto il settore. Il secondo è l’avvento delle soluzioni digitali, che aiutano gli hotel ad aumentare la visibilità sui metasearch e a promuovere sia i prezzi del loro sito web sia quelli offerti sui siti di prenotazione.

Ma ciò che conta di più per gli albergatori è che grazie al metasearch è più facile ottenere prenotazioni dirette. In conclusione, un albergatore dovrebbe pubblicizzare il suo hotel su un metasearch? La risposta è evidente: assolutamente sì.

Passa al metasearch e approfitta di un booking engine online ottimizzato.

Perché proprio il metasearch?

Perché è lì che si trovano i viaggiatori.

Metà dei viaggiatori che prenota hotel online utilizza i metasearch e questa percentuale sembra essere destinata ad aumentare nei prossimi anni.

Un grafico mostra che entro il 2025 le prenotazioni online supereranno quelle offline

 

E il metasearch non sta solo guadagnando terreno nel settore, ma è anche in costante miglioramento. L’esperienza di ricerca sta diventando sempre più personalizzata e mirata, mentre le soluzioni B2B sono sempre più intuitive ed efficaci.

Presto le prenotazioni online supereranno quelle offline e le funzionalità di ricerca e gli strumenti di marketing miglioreranno in misura significativa. Ecco perché il metasearch sarà utilizzato sempre più per confrontare i prezzi degli hotel e diventerà un canale promozionale ancora più efficace.

Ma la risposta più convincente alla domanda “perché proprio il metasearch?” è forse questa: aggiungere un hotel su trivago, uno dei metasearch per hotel leader nel settore, non costa nulla.

Perché devi utilizzare un booking engine online e perché deve essere ottimizzato?

Perché è l’unico modo per ottenere quelle prenotazioni dirette tanto difficili da acquisire.

Gli hotel non possono competere con i siti di prenotazione senza pubblicare le tariffe del proprio sito web anche sui metasearch. 

E per promuovere sui metasearch queste tariffe in modo che i viaggiatori possano cliccarci per raggiungere il sito di prenotazione diretta, l’hotel deve contare su un booking engine.

Ma non un booking engine tradizionale: uno dei motivi principali per cui i siti di prenotazione, e non i siti degli hotel, si aggiudicano il maggior numero di prenotazioni online è che sono ottimizzati per convertire gli utenti.

Da uno studio interno di business intelligence condotto da trivago è emerso che attualmente i siti di prenotazione registrano tassi di conversione due volte superiori rispetto a quelli dei siti degli hotel.

Una soluzione semplice e a basso costo per gli hotel consiste nell’adottare e personalizzare con il proprio brand un buon booking engine, collegato ai metasearch e ottimizzato per la conversione da un partner tecnico.

I booking engine avanzati non sono gratuiti, ma possono essere a basso costo. Alcuni vengono addirittura forniti in dotazione con altre soluzioni tecnologiche per gli hotel, come property management system completi e in versione cloud.

Come aumentare le prenotazioni dirette tramite il metasearch

Il metasearch non è più una tendenza. È il presente e il futuro della fase di ricerca di un hotel. Gli albergatori possono adottare subito questa soluzione e presentare le proprie strutture a milioni di viaggiatori alla ricerca dell’hotel ideale, oppure possono aspettare.

Ma aspettare è decisamente la scelta più rischiosa.

Aggiungere un hotel su un metasearch non costa nulla e promuovere le tariffe del proprio sito ufficiale sui metasearch (per aumentare le prenotazioni dirette) può essere più conveniente rispetto alle commissioni dei siti di prenotazione. Perdere l’opportunità di aumentare il numero di prenotazioni ricevute, invece, può costare molto caro.

La matematica non è un’opinione.

mm

trivago Hotel Manager Blog

Il team del blog di trivago Hotel Manager è composto da un appassionato gruppo di esperti dell'industria e giornalisti, che si occupano degli argomenti chiave del settore dell'ospitalità. Il team pubblica articoli su tecnologie per hotel, hotel marketing, trend e eventi, e condivide consigli per tenere gli albergatori informati e aggiornati, dando loro le conoscenze di cui hanno bisogno per essere competitivi online.

More Posts

Iscriviti adesso per ricevere gli ultimi consigli di hotel marketing direttamente via email.
Placeholder Placeholder