Per il periodo di Pasqua l’Italia vede un trend di ricerca molto chiaro: le città d’arte sono le più cliccate. Il dato interessante, però, è che, oltre agli italiani, a cercare queste città in modo maggiore, sono i viaggiatori provenienti dall’Est Europa.

I Paesi più interessati alle nostre città d’arte sono: Bulgaria, Grecia e Romania. Vediamo qui sotto quali sono le città più cliccate e da quale nazione.

Top 3 delle città italiane dall'estero

Sicuramente questo è un dato interessante per gli albergatori per cercare di raggiungere e comunicare al meglio con questi viaggiatori. Ma sapete veramente come agiscono? Facciamo una profilazione in base alle prime 3 città scelte in ordine di preferenza.

Identikit del viaggiatore italiano

Identikit del viaggiatore italiano - trivago

Cosa potete fare voi albergatori?

Puntare su offerte speciali o mirate, visto che il viaggiatore italiano resta pochi giorni perché può permettersi un viaggio breve data la vicinanza geografica.

Identikit del viaggiatore rumeno

Identikit del viaggiatore rumeno - trivago

Cosa potete fare voi albergatori?

Promuovere le attività o gli eventi del territorio come esperienza local e promuovere così anche la struttura. A questo proposito le News dell’hotel possono risultare utili.

Identikit del viaggiatore bulgaro

Identikit del viaggiatore bulgaro - trivago

Cosa potete fare voi albergatori?

Proporre offerte o sconti speciali per il terzo giorno per incitarli a prenotare. In media i bulgari soggiornano proprio 3 giorni e sono quelli che cercano l’hotel con più anticipo rispetto a tutti gli altri Paesi esaminati.

Identikit del viaggiatore greco

Identikit del viaggiatore greco - trivago

Cosa potete fare voi albergatori?

Puntare sui servizi ancillari, come il ristorante o la Spa, visto che il viaggiatore greco tende a soggiornare più a lungo rispetto ad altri e c’è più possibilità di spesa da parte loro.

 

In generale, cosa possono fare gli albergatori per attrarre i propri ospiti e adattarsi ai loro bisogni?

Vi lascio qualche consiglio:

  • Sicuramente per un viaggiatore è sempre un punto positivo trovare informazioni nella sua lingua, specie se la lingua è molto diversa da quella del Paese ospite. Su trivago Hotel Manager avete la possibilità di tradurre la descrizione del vostro hotel in tutte le 33 lingue in cui trivago è disponibile. Cercate di non usare Google Translate ma fare una traduzione quanto più accurata e corretta.
  • Sfruttate le News di trivago Hotel Manager PRO: promuovete un evento culturale, una mostra o un’occasione particolare che può interessare loro. Dagli strumenti di analisi potete controllare il volume di ricerca per un particolare evento e capire l’impatto che quest’evento ha sulle ricerche hotel. Se i viaggiatori vengono per la cultura, allora promuoviamo la cultura.
  • Controllare gli strumenti di analisi di trivago Hotel Manager e trivago Hotel Manager PRO. Il profilo dei visitatori, in particolare, vi aiuta a capire che tipo di viaggiatore vi sta cercando, per quanto soggiorna, se viaggia per lavoro o per svago.
  • Cercate di targetizzare: che mercato volete intercettare? Studiatelo e cercate di capirne i comportamenti. Per esempio, ora sappiamo che i bulgari stanno cercando Roma e potenzialmente stanno più di 3 giorni. Cercano 43 giorni prima, quindi avete tutto il tempo di adattare le vostre offerte o promuovere eventi speciali. Inoltre, i dati ci dicono che i greci cliccano maggiormente su prezzi intorno ai 130 € e prediligono gli hotel a 4 stelle. Anche qui si possono adattare le tariffe in anticipo, mentre, come nel caso dei viaggiatori cinesi che cercano un hotel 18 giorni prima, si può puntare sulle offerte last minute.
  • “Spiate” la concorrenza e cercate di capirne i ragionamenti e la strategia: in questo modo potete trovare il modo di adattarvi al trend generale.

 

Avete già esperienza con i viaggiatori provenienti da una di queste nazioni? Condividetela con noi nei commenti qui sotto!

 

Nota – I dati qui presentati sono stati analizzati in vista del periodo di Pasqua con questi parametri:

Periodo di Ricerca: 19/01/2017 – 11/03/2017

Periodo di Viaggio: 13/04/2017 – 17/04/2017

Isabella Scaccia

Isabella è Industry Manager di trivago per il mercato italiano. Il suo obiettivo è aiutare gli albergatori a migliorare i loro risultati online con consigli utili e semplici suggerimenti di marketing. Negli ultimi anni, Isabella ha contribuito alla crescita della piattaforma italiana di trivago occupandosi di varie attività di marketing e comunicazione. Ora lavora a contatto diretto con gli albergatori per informarli sulle ultime novità nel settore del marketing online per hotel.

More Posts

Iscriviti adesso per ricevere gli ultimi consigli di hotel marketing direttamente via email.
Placeholder Placeholder