L’industria alberghiera è stata presa d’assalto da discussioni sull’importanza delle foto e delle recensioni. È inevitabile che questi fattori provochino aspettative e influenzino la decisione del viaggiatore. Tutto ciò, però, è solo una parte del quadro e non è nemmeno il primo passo per promuovere il tuo hotel ai potenziali clienti. Qual è allora la prima cosa da fare? Inserire nel tuo profilo le informazioni sulla tua struttura. Sicuramente ti starai chiedendo: “quali dettagli dell’hotel devo aggiungere su trivago?”. Per scoprirlo, devi prima capire cosa cercano i viaggiatori.

Il processo di ricerca del viaggiatore moderno

Il 47% dei viaggiatori usa i metasearch per confrontare i prezzi degli hotel (dati di ResearchNow dal 2013 al 2015). Una volta scelta la destinazione e impostato il budget, il passo successivo per trovare l’hotel ideale è restringere le opzioni. Secondo noi gli utenti hanno un’immagine “specifica” in mente quando pensano all’hotel ideale, cioè vi associano determinate caratteristiche, come per esempio il tipo di struttura, lo stile e i servizi. E allora come fai a dimostrare ai viaggiatori che il tuo hotel è quello che stanno cercando? Il modo più facile e convincente è sicuramente quello di usare i dettagli hotel, anche detti metadati. Metadati è un termine tecnico che indica tutte le informazioni relative al tuo hotel. Sono i dettagli che descrivono le tue caratteristiche e mostrano ai viaggiatori cosa hai da offrire: orari di check-in, parcheggio, Wi-Fi, etc.

Attrarre i viaggiatori nel tuo hotel

I dettagli dell’hotel sono diventati davvro importanti con l’evoluzione dei motori di ricerca. Nel periodo in cui la scelta è un fattore vitale per i clienti, questi siti permettono agli utenti di cercare in un vasto inventario di hotel, filtrare e personalizzare i risultati per trovare l’hotel che più si addice alle loro necessità.

Su trivago, puntiamo a semplificare il processo di ricerca in modo da aiutare gli utenti a trovare l’hotel ideale. Questo avviene collegando i dettagli del tuo hotel ad un avanzato sistema di filtri. Quando un viaggiatore seleziona dei criteri tramite i filtri (per esempio la Wi-Fi), il nostro motore cerca nel database di hotel e mostra all’utente solo gli hotel che possiedono la connessione Wi-Fi. È in questo momento che è importante mostrare le corrette informazioni dell’hotel. Gli hotel che non includono l’informazione cercata nel sistema non compariranno nei risultati di ricerca. Di conseguenza, questi hotel hanno perso la possibilità di essere visualizzati e prenotati.

Non perdere preziose prenotazioni

I dettagli dell’hotel giocano un semplice ma importantissimo ruolo nella tua performance online. Non è nulla di complicato, ma non prendersene cura significherebbe perdere dei clienti. Ti basterà spuntare le caselle corrispondenti sul tuo profilo per sfruttare al meglio la tecnologia di ricerca e aumentare le possibilità di comparire nei risultati dei viaggiatori.

Insomma, la risposta alla domanda “Quali dettagli dell’hotel devo aggiungere su trivago?” è semplice: devi inserire ogni singola cosa che il tuo hotel offre.

mm

trivago Hotel Manager Blog

Il team del blog di trivago Hotel Manager è composto da un appassionato gruppo di esperti dell'industria e giornalisti, che si occupano degli argomenti chiave del settore dell'ospitalità. Il team pubblica articoli su tecnologie per hotel, hotel marketing, trend e eventi, e condivide consigli per tenere gli albergatori informati e aggiornati, dando loro le conoscenze di cui hanno bisogno per essere competitivi online.

More Posts

Iscriviti adesso per ricevere gli ultimi consigli di hotel marketing direttamente via email.
Placeholder Placeholder