La posizione è tutto, ma avere una posizione fantastica conta poco se poi non la indichi online. Gli albergatori che non pensano ad inserire l’indirizzo della propria struttura sul proprio sito web e sui propri profili online perdono clienti e possono addirittura mettere a rischio l’esperienza offerta agli ospiti prima ancora del check-in.

Ma non deve essere così. Aumentare il numero di viaggiatori che scelgono il tuo hotel e influenzare positivamente la loro esperienza è facile: il modo più semplice ed efficace è assicurarti che il tuo indirizzo venga inserito correttamente sui metasearch. Non sai come aggiungere l’indirizzo dell’hotel su trivago? Il primo step è prendere il controllo del tuo profilo. A quel punto, aggiungere e aggiornare i dettagli dell’hotel, indirizzo incluso, sarà semplicissimo.

Una volta fatto, segui questi 3 consigli per usare a tuo vantaggio l’indirizzo della tua struttura e offrire agli ospiti un’esperienza migliore.

Consiglio n.1: usa i punti d’interesse locali per dare ai clienti un riferimento visivo

Molto probabilmente vicino al tuo hotel ci sono degli elementi visivi che possono aiutare gli ospiti. Pensa ai luoghi d’interesse più famosi, come ad esempio ristoranti conosciuti, attrazioni turistiche, edifici particolari, monumenti o qualsiasi altro posto significativo. Il tuo hotel è in un luogo isolato? Non preoccuparti: ti serve solo un po’ di creatività. C’è una stazione di servizio in zona? O magari un cartello, un palo telefonico o degli alberi vicino all’incrocio che porta alla tua struttura?

Approfittane per aiutare i tuoi ospiti a trovarti. Usa il tuo sito web e l’email di conferma che invii ai viaggiatori per indicare loro quali punti d’interesse sono visibili dall’incrocio dove devono girare.

Informali inoltre di quali punti di riferimento visivi, monumenti o attrazioni si trovano subito dopo il tuo hotel (entro 500 metri), in modo che riescano ad accorgersi se hanno superato la tua struttura.

Consiglio n.2: usa Google Maps per aiutare i viaggiatori a trovare il tuo hotel

Viviamo nell’era del digitale e le persone di qualsiasi età utilizzano i dispositivi mobili per gestire praticamente ogni aspetto dei loro viaggi: dalla fase di pianificazione a quella di gestione delle conferme di prenotazione e dei dettagli del viaggio. Se vuoi che gli ospiti ti trovino tramite questi dispositivi, devi inserire la tua posizione online nel modo giusto. Il primo step è aggiungere il tuo hotel a Google Maps.

Questo passaggio è semplice e richiede solo qualche minuto. Ma non fermarti qui.

Consiglio n.3: aggiungi la posizione del tuo hotel nei sistemi GPS

Molte persone noleggiano un’auto con il navigatore per i loro viaggi d’affari e di piacere e utilizzano questo strumento invece del cellulare. Inserire l’indirizzo del tuo hotel nei sistemi GPS più famosi al mondo (sito in inglese) è semplice e gratuito.

Grazie al GPS, i viaggiatori alla guida possono visualizzare ogni hotel inserito nel sistema e ogni punto d’interesse della zona. Non lasciare che il tuo hotel passi inosservato e inseriscilo nei vari database. È semplice e può fare davvero la differenza in termini del numero di ospiti che la tua struttura attira.

Perdersi o perdere tempo per capire qual è l’uscita giusta è stressante, ma se aiuterai i tuoi ospiti a trovarti nel modo più semplice possibile migliorerai la loro esperienza prima ancora che facciano il check-in. E se farai un passo in più e inserirai il tuo hotel nei sistemi GPS, potrai addirittura attirare nuovi clienti spendendo poco o nulla. Quando qualche ospite si presenta alla reception senza aver prima prenotato, chiedigli come ha trovato il tuo hotel per scoprire quale dei metodi utilizzati per indicare la tua posizione funziona meglio. Hai delle domande? Scrivile nel campo dei commenti in basso o su Twitter.

mm

trivago Hotel Manager Blog

Il team del blog di trivago Hotel Manager è composto da un appassionato gruppo di esperti dell'industria e giornalisti, che si occupano degli argomenti chiave del settore dell'ospitalità. Il team pubblica articoli su tecnologie per hotel, hotel marketing, trend e eventi, e condivide consigli per tenere gli albergatori informati e aggiornati, dando loro le conoscenze di cui hanno bisogno per essere competitivi online.

More Posts

Iscriviti adesso per ricevere gli ultimi consigli di hotel marketing direttamente via email.
Placeholder Placeholder